Carta n. 7276 / Exodus

  • Nessuna categoria

La carta nautica n. 7276/Exodus, fa parte di una serie intitolata appunto “Exodus”, lavoro che impegna Lea Gramsdorff da alcuni anni e presentato tra Cagliari e Tel Aviv. Mappe che assorbono desideri, emozioni, paure e attese di un popolo in cammino. L’elemento corale è fortemente marcato attraverso un flusso continuo di genti realizzate con minuzia quasi fiamminga. Possiamo contarli, seguirne il percorso. Possiamo chiedergli cosa vi spinge a muovervi? Cosa cercate? Chi vi tiene uniti? Quale sentiero state percorrendo? Come riuscite a tenere l’orientamento su queste mappe la cui bussola è smarrita sotto colori terrosi e blu abissali? Come fate a resistere all’allettante splendore dell’uomo di Nietzsche, assiso solitario sul trono del suo ego? Su queste ed altre domande muoviamo i nostri passi tra le genti di Exodus, mentre le carte, tracciate da mille approdi, approdano dove il racconto ebbe origine.

In Exodus Lea Gramsdorff mantiene la narrazione poetica distante da ogni facile forma di retorica nonostante i tempi terribili in cui viviamo dove popoli ancora muoiono cercando disperatamente di raggiungere approdi di salvezza. Lo fa mantenendo trasparenze che mai cancellano le simbologie nautiche delle carte, pur sovvertendo, con i colori, le terre dai mari, i mari dai cieli.

Lea Gramsdorff – https://leagramsdorff.eu/
Carta n. 7276 / Exodus 2019
carta nautica
tecnica mista su carta nautica,
20 x 85 cm