One Breath Site specific

One Breath Site specific

Il paesaggio sonoro “One breath” è il risultato dell’elaborazione di materiali audio legati a Cosmomed e provenienti dai progetti presentati all’interno della mostra Tracce. L’ensamble sonoro tende a fondere insieme testimonianze di vita comune in aree geografiche culturalmente distanti. Attraverso un mare che “tutto bagna” si è immaginato un viaggio che porti insieme, in unico respiro, le espressioni di popoli che possono convivere.

Simone Dulcis
One breath, traccia audio
durata 10’