Biblioteca “Transiti”

Biblioteca “Transiti”

TRANSITI, la Biblioteca di passaggio di Cosmomed si fa casa di brevi soste e lunghi pensieri, letterature migranti e oggetti narrativi non identificati che raccontano  di psicogeografie, dell’immaginario, di memorie, di luoghi e movimenti dell’erranza costitutiva di un Mediterraneo i cui confini sono stratificati e mobili. Un gruppo variegato, specchio della pluralità di appartenenze al crocevia tra conferenze accademiche e mappe multimediali. Fra Tracce e Cosmolab proveremo a delineare la possibilità di esplorare un Mediterraneo cosmopolita, che si narra in tanti modi, preferibilmente in compagnia di una poesia e magari di un calice di vino, alla ricerca di un sempre mutevole approdo.

Per tutti coloro che vorranno approfondire le tematiche trattate durante i tre giorni del convegno e tra i tavoli di studio, ci sarà la possibilità di reperire i principali testi utilizzati dagli studiosi grazie ad una collaborazione con la MEM-Mediateca del Mediterraneo, alla presenza di una postazione mobile della Biblioteca Comunale di Cagliari Transiti / Biblioteca.

Coordinamento e spazi a cura di Veronica Chisu

Sezione Mediterraneo

Sezione Colonialismo

Sezione Africa

Sezione Medio Oriente